Parcheggi e voti: chi c'è dietro le elezioni avellinesi?

Parcheggi, voti, minacce e un' Avellino sempre più sofferente. Ma chi comanda davvero? Video

parcheggi e voti chi c e dietro le elezioni avellinesi

(Clicca sulla foto di copertina e guarda il servizio video) L'appalto dei parcheggi che non è stato assegnato. Le minacce al comandante dei vigili Arvonio. Una politica che troppo spesso sembra essersi piegata.

Avellino.  

Parcheggi e voti: un intreccio che ha fatto discutere e tanto la città di Avellino nell'ultima settimana. Le minacce al comandante dei vigili, Michele Arvonio, la busta con l'appalto dei parcheggi che resta chiusa. Nel mezzo un ritorno al passato della città: da Di Nunno a Foti, passando per Galasso, la sostanza non cambia. Cosa si nasconde dietro le elezioni comunali avellinesi? Ne abbiamo discusso in studio con il direttore di Ottopagine, Luciano Trapanese, e Andrea Fantucchio. (Clicca sulla foto di copertina e guarda il servizio video)