Cimitero assediato dalla processionaria ad Ariano

Appello urgente a chi competenza ad intervenire

cimitero assediato dalla processionaria ad ariano

Il parassita è causa di gravi reazioni anche negli animali, molto spesso nei cani, che annusando il terreno possono venirne a contatto sviluppando reazioni anche gravi. L’eventuale ingestione può essere fatale...

Ariano Irpino.  

Alberi infestati dalla cosiddetta processionaria nel cimitero. Basta farsi un giro nella parte vecchia, poco dopo l’ingresso per notare la sua notevole presenza a terra e sulle tombe.

La processionaria del pino si sa, è un insetto distruttivo che attacca tutte le specie di alberi del genere Pinus. Il loro nome nasce dall’abitudine delle larve di spostarsi in fila indiana, formando una sorte di “processione”, come si intuisce chiaramente dalla foto scattata all’interno del luogo sacro.

Entrare in contatto con una processionaria causa una forte dermatite da contatto allergia e nei casi più gravi sintomi anche molto piuttosto seri.

Il parassita è causa di gravi reazioni anche negli animali, molto spesso nei cani, che annusando il terreno possono venirne a contatto sviluppando reazioni anche gravi. L’eventuale ingestione può essere fatale.

E’ facile ritrovarsi l’animaletto in testa, come già accaduto a qualche visitatore o entrare in contatto durante la pulizia delle tombe. Si chiede un intervento urgente da parte del comune o chi di competenza.

Gianni Vigoroso