Da Secondigliano ad Ariano per rubare: allontanati

Gli interventi per la sicurezza

da secondigliano ad ariano per rubare allontanati
Ariano Irpino.  

A Carife i Carabinieri della Stazione di Castel Baronia hanno denunciato un 45enne di un comune limitrofo ritenuto responsabile di truffa: l’uomo aveva effettuato acquisti presso un esercente del luogo, pagando con un assegno tratto da un conto corrente non più attivo. La merce, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto. Per il 45enne proposto il foglio di via.

Proposta per analoga misura di prevenzione è stata avanzata dai Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino anche nei confronti di tre giovani residenti a Secondigliano.

Gravati da precedenti penali, principalmente per reati contro il patrimonio, sono stati sorpresi nella Città del Tricolle mentre si aggiravano nei pressi di alcune abitazioni. Fermati e sottoposti a controllo, non hanno saputo fornire alcuna motivazione, ritenuta valida dai militari, per la loro presenza da quelle parti.

© Riproduzione Riservata   
Ultima modifica 19/6/2017 14.57
condividi: