Cellulare nel tombino, arrivano i vigili del fuoco VIDEO FOTO

Avellino, è accaduto a via De Concilii poco fa. Folla intorno all'intervento. Pompiere nel tombino

cellulare nel tombino arrivano i vigili del fuoco video foto

(Clicca sulla foto in alto e guarda il video. A fine articolo le foto) Decine di ragazzi attirati dalla presenza dei mezzi dei vigili del fuoco. I pompieri sono riusciti a recuperare il cellulare.

Avellino.  

 

di Andrea Fantucchio

Una folla di ragazzi si è radunata meno di mezz’ora fa a via De Concilii ad Avellino. Attirata dall’arrivo di due mezzi dei vigili del fuoco. Ci è voluto un po’ per capire cosa stesse succedendo. Ci siamo fatti largo fra la folla fino ad arrivare di fronte alla vetrina della libreria Giunti che dà su via De Concilii. (Clicca sulla foto di copertina e guarda il video. A fine articolo tutte le foto)

TUFFO PER RECUPERARE IL CELLULARE

I vigili del fuoco avevamo messo i sigilli all’area isolando un quadrato di circa quindici venti metri quadrati. All’interno del perimetro quattro caschi rossi hanno sollevato una grata. Volevano recuperare il cellulare di un cittadino caduto nel tombino. Pare che lo sfortunato sia un residente dei palazzi che affacciano sulla strada.

Un altro pompiere è salito sull'autoscala e ha calato un peso in corrispondenza della grata sollevata. Un secondo vigile del fuoco, dopo essere stato imbracato, si è calato all’interno del tombino. Sono stati minuti piuttosto concitati, soprattutto per via della folla che continuava a fare molto rumore. C’è anche chi scherzava sulla natura dell’intervento visto il numero di uomini impiegati: ne abbiamo contati complessivamente cinque.

E’ chiaro che i caschi rossi hanno seguito la procedura prevista. E, alla luce di tutti gli incendi che fronteggiano da giorni, l’intervento di stasera va visto come l’ennesima prova di grandissima professionalità. Nonostante l’ora, e il tipo d’azione richiesta, i vigili del fuoco non si sono tirati indietro.

TUTTO E' BENE QUEL CHE FINISCE BENE

Dopo qualche minuto il pompiere che si era calato nel tombino è stato tirato su. E’ riuscito a recuperare il telefono che, nonostante la caduta, non ha riportato grossi danni. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene. E anche la folla, soddisfatta dello spettacolo al quale ha assistito, si è presto dileguata.