Finge di fermarsi all'alt, poi prova a investire un militare

E' accaduto a Sperone. Protagonista un giovane di Avella. I carabinieri sono riusciti a fermarlo.

finge di fermarsi all alt poi prova a investire un militare

Il 25enne non si è fermato all'alt. Anzi, ha provato a investire un carabiniere. E' stato poi fermato e denunciato.

Sperone.  

Prima ha finto di fermarsi al posto di blocco, poi ha accelerato, rischiando di investire un carabiniere. E' accaduto in questo weekend a Sperone lungo strada statale 7 bis. Un 25enne di Avella, alla vista di un posto di blocco, ha diminuito la velocità dell'auto. Poi, in prossimità dei carabinieri, ha nuovamente accelerato. Il militare di fronte alla vettura è riuscito a evitare di essere investito finendo comunque a terra. E' partito un inseguimento in auto e il il fuggiasco alla fine è stato fermato. E poi denunciato.

I controlli effettuati dai carabinieri di Baiano, sotto la direzione del comandante Giuseppe Ianniello, rientrano nel piano straordinario antincidenti che i militari hanno varato in vista dell'esodo di Ferragosto.