Moglie accusa l'amico del marito di mentire per lui: assolto

Aiello del Sabato. L'imputato era accusato di aver favorito l'amico durante la causa di divorzio.

moglie accusa l amico del marito di mentire per lui assolto

L'avvocato di R.O. Claudio Frongillo ha dimostrato l'infondatezza dell'accusa. Chiarendo che, durante il periodo citato dall'imputato, la donna si era davvero allontanata dalla casa nella quale abitava col marito.

Aiello del Sabato.  

 

di Andrea Fantucchio 

Era accusato di aver dichiarato il falso per favorire l'amico in una causa di divorzio. R.O. è stato assolto dal Tribunale di Avellino in composizione monocratica.

Il processo a carico dell'imputato è nato dalla denuncia di una donna di Aiello del Sabato. Per l'accusa, durante una causa di divorzio, R.O avrebbe favorito il marito della donna dichiarando che l'uomo era stato abbandonato dalla moglie a causa delle sue gravi condizioni di salute.

La difesa condotta dall'avvocato Claudio Frongillo ha provato che i due coniugi, nell'ultimo periodo di convivenza, erano separati in casa. Inoltre la donna e i figli avevano anche lasciato più volte l'abitazione per il comportamento violento del marito. In uno di questi periodi di separazione, l'imputato era andato a casa dell'amico trovandolo solo e in gravi condizioni di salute. Le dichiarazioni rilasciate durante la causa di divorzio si riferivano a questo episodio.

Il Giudice ha perciò assolto l'imputato perché il fatto non sussiste. La richiesta della Procura era di un anno e quattro mesi di reclusione.