I 100 anni di Carmela Grasso, auguri piccola grande donna

Ariano, taglia il traguardo di un secolo di vita nel giorno del suo onomastico

i 100 anni di carmela grasso auguri piccola grande donna

Doppia festa per lei quest'oggi, onomastico e compleanno. Ma una ricorrenza di quelle che non capitano tutti i giorni. Nonna Carmela ha tagliato un grande traguardo, ben cento anni di vita...

Ariano Irpino.  

Aveva soli cinque anni quando perse sua madre, un'infanzia difficilissima e travagliata che la portò a rimboccarsi le maniche e a sposarsi giovanissima all'età di 20 anni. Forza, determinazione e sacrifici senza mai arrendersi. 

Quattro figli Nicola, Antonio, Antonietta e Mario, quest'ultimo venuto a mancare nell'aprile scorso, 20 nipoti, 13 pro nipoti e una trisnipote.

E' la storia di una piccola grande donna di nome Carmela Grasso. Doppia festa per lei quest'oggi, onomastico e compleanno. Ma una ricorrenza di quelle che non capitano tutti i giorni. Nonna Carmela ha tagliato un grande traguardo, ben cento anni di vita.

Una vita semplice basata sul rispetto e l'amore verso la sua famiglia. Si è da sempre prodigata per i suoi figli, con  quella sua umiltà stampata sul volto. Una donna temprata che nonostante il suo cammino difficile, non si è mai arresa. Per anni ha vissuto nel Piano di Zona di fronte alla scuola per l'infanzia Gabriele Grasso, si rallegrava al passaggio dei bambini ammirandoli dal suo balcone. Oggi risiede con un uno dei suoi figli, Nicola in via Cardito.

Donna di fede particolarmente devota a San Pio da Pietrelcina, lucidissima ancora oggi nonostante la sua veneranda età. Un fiore di donna. Non poteva mancare un pensiero per lei in questo grande giorno. Nella foto in fondo all'articolo Carmela Grasso è accanto a sua nipote Laura. "Mi ha cresciuto lei con tanta pazienza e amore, i miei genitori hanno lavorato sempre. La amo per te tutto ciò che fatto per me."

Gianni Vigoroso