Il grande esperto di feste medievali Ammannati elogia Ariano

"Una rievocazione storica molto bella, dai costumi alle varie scene e una città ordinata"

il grande esperto di feste medievali ammannati elogia ariano

Eraldo Ammannati: "Una rievocazione storica molto bella, dai costumi alle varie scene. Grande accoglienza e soprattutto, una città ordinata e particolarmente suggestiva."

Ariano Irpino.  

Una presenza prestigiosa e significativa, quella di Eraldo Ammannati ad Ariano Irpino, in occasione del ventennale della Rievocazione Storica del Dono delle Sacre Spine.

"Siamo davvero onorati della sua partecipazione, degli apprezzamenti ricevuti e perchè no dei suggerimenti, afferma il presidente dell'associazione arianese Giancarlo Sicuranza."

Ammannati ha incontrato il sndaco della città del tricolle Domenico Gambacorta il quale oltre a ringraziarlo per la sua venuta sul tricolle lo ha omaggiato di una pubblicazione sui castelli d'Irpinia oltre a stringere perchè no, un rapporto di collaborazione futura in vista di eventi del genere tesi a valorizzare e salvaguardare la storia e le tradizioni della città.

Eraldo Ammannati è un grande conoscitore del teatro di strada, ha una conoscenza inusuale degli spettacoli presenti in Italia ed in Europa, un solido background di rievocazione storica riguardante mestieri e attività artigianali.

"Una rievocazione storica molto bella, dai costumi alle varie scene. Grande accoglienza e soprattutto, una città ordinata e particolarmente suggestiva."

Oltre alla festa annuale "Monteriggioni di Torri si corona" ha organizzato feste medievali in tutto il Paese. Ha fondato, rivestendo per anni il ruolo di vice presidente e direttore artistico, l’associazione Agresto, caratterizzata da varie anime (dagli armati dei Leoni Bianchi ai Tamburini di Monteriggioni). Ha fatto parte dell’associazione Europea delle Vie Francigene, come delegato del Comune di Monteriggioni, ed è un motore insostituibile dell’Associazione Toscana delle Vie Francigene. Ed ancora da Un giorni in più "Be Tuscan for a day" viene descritto come profondo conoscitore delle realtà locale di Monteriggioni sa forgiare e unire le varie componenti associative del territorio è attualmente presidente della società AD 1213 e il direttore artistico della festa medievale 2015.

Gianni Vigoroso