Dalla Francia all'Irpinia a lezione di impresa

Alicia, 25 anni, studia a Parigi: ha scelto la nostra provincia per lo stage all'estero

dalla francia all irpinia a lezione di impresa
Avellino.  

Alicia, 25 anni, capelli chiari e grandi occhi verdi, arriva dalla Francia in Irpinia carica di aspettative per scoprire da noi come lavorano gli imprenditori. Deve farlo per la scuola che frequenta a Parigi, la "Medicis Alternance". Lì gli studenti fanno lezioni per due giorni a settimana, i restanti tre sono in azienda per mettere in pratica ciò che hanno imparato tra i banchi.

Nel programma scolastico rientra anche un’esperienza all’estero. Alicia ha scelto l’irpinia e due aziende in apparenza molto distanti tra loro, ma accomunate dall’impegno per l’ambiente, il territorio, la cultura: la casa editrice il Papavero di Donatella De Bartolomeis e MielePiù di Miele Giuseppe e figli.

"Il tuo lavoro mi affascina – sostiene Alicia, rivolgendosi all’editore - un lavoro che ti porta a contatto con tanta gente diversa, eterogenea, particolare. E poi qui in Irpinia siete molto gentili e disponibili. Quando Marco Miele mi descriveva la sua attività gli brillavano gli occhi come si illuminano a chi è innamorato di quello che fa. Qui in Italia i manager lavorano molto di più rispetto ai manager francesi, penso che questo possa a lungo andare penalizzare la famiglia, ma l’amore verso la propria azienda, la passione, la disponibilità e l’accoglienza sono un’arte tutta italiana dalla quale imparare".

Redazione