La cucina avellinese protagonista ad Expo

Tavola rotonda con l'irpino Cogliano campione del mondo dei pizzaioli a Las Vegas

la cucina avellinese protagonista ad expo
Avellino.  

Bagno di folla per Stelle d’Irpinia, ultimo appuntamento di “Imprese d’Irpinia” dedicato al talento e all’alta cucina avellinese nel mondo. A prendere parte all’evento, moderati dalla giornalista Laura Gambacorta, il presidente della Provincia Domenico Gambacorta e il pizzaiolo Tonino Cogliano, originario di Frigento che ha spiegato le tecniche di impasto e cottura per la pizza perfetta. Cogliano, campione del mondo dei pizzaioli al Pizza Expo di Las Vegas 2015, ha preparato delle pizze con ingredienti come il pecorino di Carmasciano, il capicollo irpino, i pomodori San Marzano DOP, il tartufo nero di Bagnoli e l’olio extravergine d'oliva della Valle dell'Ufita portando le eccellenze dei sapori d’Irpinia ad Expo. Sul ledwall di Piazza Irpinia, i video messaggi di altri due irpini: Antonio Minichiello, italian restaurant chef del Verandah Four Season di Las Vegas e Antonio Matarazzo, ristorante Lupo Verde di Washington DC.

Redazione

 

© Riproduzione Riservata   
Ultima modifica 21/9/2016 16.48
condividi: