Tragica Pasquetta, 62enne si uccide nella sua auto

Un colpo d'arma da fuoco per porre fine alla sua esistenza. La vittima abitava a Cautano

tragica pasquetta 62enne si uccide nella sua auto

L'uomo si è suicidato all'interno di un fondo agricolo di sua proprietà. A pochi metri dal luogo del ritrovamento, nel 2015, era stato rinvenuto il corpo del tipografo che aveva ucciso una donna

Foglianise.  

Tragica Pasquetta in Valle Vitulanese per il suicidio di un 62enne. Si tratta di un agricoltore di Cautano, che ha purtroppo deciso di chiudere i conti con la propria esistenza a Foglianise, all'interno del terreno di sua proprietà.

L'uomo ha raggiunto il fondo a bordo della sua Fait Punto. Arrivato dinanzi ad un piccolo casolare, in via San Rocco, ha arrestato la marcia e si è sparato nell'abitacolo.

Un solo colpo, pare di fucile, che non gli ha dato scampo. A far scattare l'allarme sono stati alcuni familiari che, non vedendolo rientrare, hanno allertato i soccorsi. Sul posto sono accorsi i carabinieri e l'ambulanza del 118. Tutti inutile, purtroppo, al loro arrivo per il 62enne non c'era più nulla da fare.

In via San Rocco sono intervenuti anche i militari del Nucleo investigativo per i rilievi. La tragedia si è consumata proprio dove, qualche anno, era stato ritrovato un uomo che si era ucciso dopo aver ammazzato una donna in casa. Un altro dramma che esattamente due anni fa aveva scosso la Valle Vitulanese e il Sannio.  

Al.Fa