Patronato, "falsi mandati assistenza per 2285 pratiche Inpdap"

Un rinvio a giudizio con l'accusa di truffa. Processo ad ottobre

patronato falsi mandati assistenza per 2285 pratiche inpdap
Benevento.  

Il pm Assunta Tillo ne aveva chiesto il rinvio a giudizio per truffa, il gup Roberto Melone è stato dello stesso avviso. Ed ha fissato per il 3 ottobre l'inizio del processo a carico di Giuseppe Varesi (avvocato Marcello D'Auria), 55 anni, di Foglianise, un impiegato della 'Maugeri', chiamato in causa come responsabile del sindacato Confeuro e gestore operativo e contabile della sede provinciale del patronato Labor.

Secondo gli inquirenti, Varesi avrebbe predisposto – falsamente, a detta della Procura – i mandati di assistenza di 2285 pratiche assistenziali e previdenziali presso gli uffici Inpdap di Avellino, Foggia, Salerno e Napoli. In questo modo, sostiene l'accusa, avrebbe indotto in errore gli ispettori della Direzione territoriale del lavoro di Benevento, che hanno il compito di verificare, sulla regolarità delle stesse pratiche.

Tutto ciò avrebbe avuto come conseguenza un “ingiusto profitto” che sarebbe consistito nei finanziamenti erogati per il 2009 dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, per un importo complessivo di 411mila euro. Nel luglio 2011 l'ultimo bonifico disposto in favore del patronato Labor.

Esp