Colpi di pistola contro un pastore di Bonea, assolto

Così la Corte di appello per Pellegrino Iadanza, 64 anni, di Montesarchio. In primo grado 7 anni

colpi di pistola contro un pastore di bonea assolto
Montesarchio.  

Era stato condannato a 7 anni perchè ritenuto responsabile di aver esploso quattro colpi di pistola contro un pastore di Bonea, ferendolo alla coscia destra e causandogli lesioni gravissime.

Una sentenza pronunciata dal Tribunale di Benevento, ribaltata dalla Corte di appello, che ha assolto Pellegrino Iadanza (avvocato Vittorio Fucci), 64 anni, di Montesarchio, imputato di lesioni gravissime, violenza privata, porto e detenzione illegale di arma, minacce e calunnia.

© Riproduzione Riservata   
Ultima modifica 19/6/2017 14.50
condividi: