Coldiretti festeggia la giornata dell'albero e della legalità

Domani 21 marzo tappa a San Giorgio del Sannio

coldiretti festeggia la giornata dell albero e della legalita

Il programma della giornata...

San Giorgio del Sannio.  

Domani, martedì 21 marzo, con inizio alle ore 9, presso l'Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di San Giorgio del Sannio si terrà un momento didattico educativo organizzato in occasione della Festa nazionale dell'Albero nonché Giornata della Legalità, voluto da Aprol Campania (Associazione degli olivicoltori campani) in collaborazione con le federazioni di Coldiretti Campania e Benevento, le associazioni di Giovani e Donne Impresa, Terranostra e la fondazione Campagna Amica.

Saranno donati alla scuola alcuni alberi di ulivo, che saranno posti a dimora in aree verdi manutenute dagli agricoltori di Campagna Amica, e una piccola fornitura di bottiglie di extravergine.

Il programma prevede il coinvolgimento degli alunni delle classi IV e V dell'Istituto Comprensivo Montalcini.

Plesso capoluogo:
Ore 9 - Inizio dei laboratori didattici sull'olio di oliva
Ore 10,45 - Raduno degli alunni nello spazio antistante nell'area delle aiuole
Ore 11 - Messa a dimora degli alberi di ulivo
Ore 11,15 - Saluti della dirigente scolastica Anna Polito, del vice presiente Aprol Campania Angelo Petolicchio, del referente Campagna Amica (presidente Agrimercato del Sannio) Biagio Quarantiello, dell'associazione ambientalista Terranostra Campania con il presidente Manuel Lombardi, del presidente di Coldiretti Campania Gennaro Masiello, del delegato Coldiretti Giovani Davide Minicozzi, dell'assessore alla Trasparenza e Legalità Tiziana Barletta, del sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe
Ore 11,30 - Esibizione del coro della scuola
Plesso Ginestra:
Ore 11,30 - Inizio laboratorio "La fatina dell'ulivo"
Ore 12 - Messa a dimora degli alberi di ulivo
Ore 12,30 - Saluti della dirigente scolastica Anna Polito, del vice presiente Aprol Campania Angelo Petolicchio, del referente Campagna Amica (presidente Agrimercato del Sannio) Biagio Quarantiello, dell'associazione ambientalista Terranostra Campania con il presidente Manuel Lombardi, del presidente di Coldiretti Campania Gennaro Masiello, del delegato Coldiretti Giovani Davide Minicozzi, dell'assessore alla Trasparenza e Legalità Tiziana Barletta, del sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe.

Redazione Bn
 

© Riproduzione Riservata   
Ultima modifica 20/3/2017 15.38
condividi: