Paduli,contratto collettivo decentrato integrativo ok

Lo comunica la segreteria territoriale della Uil federazione poteri locali di Benevento

paduli contratto collettivo decentrato integrativo ok

La nota di Antonio Pagliuca Uil Fpl sannio

Paduli.  

La segreteria territoriale della Uil federazione poteri locali di Benevento comunica che presso il Comune di Paduli è stato sottoscritto il contratto collettivo decentrato integrativo per l’anno 2017.

Presenti per la parte pubblica il responsabile del settore finanziario Antonio Capozzi e il responsabile del settore di vigilanza Giovanni Sarno; per la parte sindacale Antonio Pagliuca e Raffaele Fonzo della Uil Fpl, Antonio Forgione della Cisl Fp, Antonietta Minicozzi ed Eugenio La Rocca per la Rsu. Le risorse decentrate, pari a 19.155,79, sono state così ripartite: indennità di rischio e disagio 1.320,00; indennità maneggio valori 550,00 euro; indennità reperibilità ufficio stato civile 800,00 euro; indennità servizio festivo 2.500,00 euro; indennità per lo svolgimento di compiti di particolare responsabilità 11.450,00 euro; progetti di lavoro 2.535,79.

“E’ stato sottoscritto un ottimo contratto integrativo – ha commentato Antonio Pagliuca (Uil Fpl sannita), a margine della riunione finale – che premia l’attaccamento al servizio dei lavoratori che danno di più sul loro posto di lavoro. Una condizione essenziale per il miglioramento dei servizi resi ai cittadini padulesi”. 

Redazione Bn