Nestlè, Bosco: "Soddisfatti ma perplessità su posti di lavoro"

Il sindacalista: "Spero di sbagliarmi"

nestle bosco soddisfatti ma perplessita su posti di lavoro
Benevento.  

Fioravante Bosco, segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento, ha partecipato questa mattina alla presentazione dell’investimento presso lo stabilimento della Nestlé di Benevento di Ponte Valentino, ove – entro il 2020 – verrebbero creati 150 posti di lavoro per far fronte alle tre linee di preparazione, produzione e confezionamento di 350 pizze al minuto. E’ questo il piano per la produzione della pizza surgelata Buitoni che poi verrebbe esportata, dapprima in tutta Europa, e poi anche oltre.

“Dinanzi a un evento del genere – spiega Fioravante Bosco (Uil Av/Bn) – non si può che essere soddisfatti sia perché il nome della Città di Benevento farebbe il giro del Mondo, sia perché un incremento produttivo di tale portata potrebbe coinvolgere per le materie prime da utilizzare molte produzioni agricole locali. Sul numero dei posti di lavoro aggiuntivi – conclude Bosco – ho qualche perplessità, ma naturalmente spero di sbagliarmi. Se sarò smentito, vorrà dire che avremo costretto un centinaio di giovani sanniti a rimanere qui a Benevento, piuttosto che emigrare all’estero”.