Capuano: "Se Ap è maggioranza Forza Italia va all'opposizione"

Il capogruppo: "Sono stati eletti in altro partito, devono rimettere le cariche ricevute"

capuano se ap e maggioranza forza italia va all opposizione
Benevento.  

La battaglia tra Forza Italia e Alternativa Popolare in consiglio comunale continua. Dopo l'intervento di Franzese, che aveva invitato a mettere da parte le beghe e lavorare al programma di mandato interviene Antonio Capuano, capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia: “Credo che il richiamo di Franzese sia esagerato. Naturalmente ho pieno rispetto di ruoli e persone, ma non credo sia interesse dei cittadini ritornare su un argomento ormai caduto. Più nello specifico, dire di portare avanti il programma di mandato equivale alla consapevolezza della propria posizione politica, alla consapevolezza di dove si è stati eletti. Se si sposa un altro partito, di diversa collocazione politica, però, credo non si possa più parlare di programma di mandato”.
Capuano torna sulle dichiarazioni di qualche giorno fa del collega Russo, relativo alle cariche in commissione e nel consiglio comunale: “Ha assunto una posizione di correttezza: se grazie all'elezione in un determinato partito ottieni nomine di rappresentanza mi sembra ovvio che se esci da quel partito rimetti anche la nomina, anche perché non credo che se queste persone si fossero candidate in Alternativa Popolare sarebbero state elette. E' una semplice questione politica: Ap è all'opposizione, lo dimostra anche quel che è stato deciso in Sicilia, se vogliono darci i voti va bene, ma la prima cosa che dovrebbero fare è rimettere a disposizione le nomine”.
Nessuna possibilità di coesistenza infine: “Come ha ribadito la nostra leader Nunzia De Girolamo – dice Capuano – se loro sono maggioranza vuol dire che Forza Italia sarà all'opposizione” .

Crisvel