VIDEO | Lady Mastella: Momenti orribili... non si cancellano

L'ex presidente del Consiglio regionale svela i retroscena del giorno più brutto vissuto

video lady mastella momenti orribili non si cancellano
Benevento.  

(fed.fes) - Lady Mastella, dopo la sentenza di assoluzione che manda in archivio nove anni di gogna mediatico giudiziaria, si confessa e svela i momenti terribili vissuti grazie ad una inchiesta nata male e finita peggio. E' un fiume in piena, lady Mastella, fatto di ricordi, di lacrime, di cose lasciate a metà e di cose perdute per sempre. La sentenza che ha mandato assolta lei e l'attuale sindaco della città di Benevento ha liberato l'aspetto politico che grazie a una giustizia lenta, fuorviante e a tratti stucchevole, nove anni dopo, non rimette le cose al loro posto. Sandra Lonardo, all'epoca dei fatti, era Presidente del Consiglio Regionale della Campania. Venne costretta a un lungo periodo di arresti domiciliari e afflitta anche dall'interdizione a mettere piede in Campania. Lady Mastella si ritrova riabilitata, ma non nasconde le ferite.