Scherma, Mondiali Militari: Boscarelli subito in pedana

La sannita va a caccia di soddisfazioni nella manifestazione che si svolgerà ad Acireale

scherma mondiali militari boscarelli subito in pedana
Benevento.  

La cittadina siciliana di Acireale è pronta ad ospitare i Mondiali Militari di scherma. Si parte questo pomeriggio alle 18:30 con la cerimonia inaugurale a Piazza Duomo, poi da giovedì14 si farà sul serio con l'inizio delle competizioni che assegneranno le medaglie. Toccherà subito ai due atleti campani presenti: il napoletano Diego Occhiuzzi nella gara di sciabola maschile e la sannita Francesca Boscarelli che gareggerà nella prova individuale di spada.

L'obiettivo? Entrambi sognano il podio, perché in queste competizioni non conta ottenere un buon piazzamento, ma solo tornare a casa con una medaglia. La gara di spada femminile sarà una vera e propria tappa di Coppa del Mondo con quasi tutte le big ai nastri di partenza. La Boscarelli, allenata dal Maestro Dino Meglio, è atleta esperta e dal grande talento, quindi può puntare a un grande risultato anche se siamo solo all'inizio della stagione. Si è allenata molto dal punto di vista fisico con il suo preparatore Marco Tremigliozzi, mentre dal punto di vista tecnico, non gareggiando da molto tempo, nei primi assalti dovrà provare soprattutto a ritrovare automatismi e fluidità. 

I due alfieri campani verranno schierati anche nella gara a squadre dove l'obiettivo è uno solo: il gradino più alto del podio e quindi la medaglia d'oro. La Boscarelli insieme alla Fiamingo è uno dei punti di forza e sarà in gara sabato, mentre Occhiuzzi salirà in pedana domenica nella giornata conclusiva dei Mondiali Militari in cui l'Italia da pese ospitante ha tanta voglia di fare incetta di medaglie.