Pubblicità abusiva: partita la rimozione della segnaletica

Si tratta di un'attività imponente: verranno tolte oltre 1000 installazioni abusive

pubblicita abusiva partita la rimozione della segnaletica
Caserta.  

"Abbiamo iniziato la rimozione di insegne e cartelli pubblicitari abusivi in tutta la città. Si tratta di un'attività imponente: verranno tolte oltre 1000 installazioni abusive. È un segnale chiaro e preciso: vogliamo ripristinare la legalità in un settore in cui troppo spesso le regole non sono state rispettate. È da questi piccoli passi che intendiamo partire per costruire una città normale". Così il sindaco di Caserta Carlo Marino sulla sua pagina facebook.

L’operazione è iniziata questa mattina e proseguirà fino alla rimozione di tutte le installazioni abusive: saranno tolti oltre mille cartelli pubblicitari abusivi distribuiti tra le diverse zone della città. Si tratta di un provvedimento deliberato dalla Giunta comunale su proposta dell’assessore alla Programmazione dello Sviluppo Produttivo della Città, Pietro Riello.

© Riproduzione Riservata   
condividi: