Rapinano un pensionato e lo trascinano in strada, arrestati

In carcere una coppia di Castel Volturno fermata dai carabinieri di Isernia

rapinano un pensionato e lo trascinano in strada arrestati

Lui 30enne, lei 28enne, entrambi di di Castel Volturno in provincia di Caserta, sono stati arrestati ieri pomeriggio a Pietrabbondante, in provincia di Isernia con la pesante accusa di rapina aggravata ai danni di un pensionato molisano. Tutto è accaduto nei pressi dell'Ufficio postale dove il malcapitato si era recato per ritirare la pensione. Uscito dai locali, l'uomo è stato bloccato dalla donna che gli ha anche impedito di urlare mentre il compagno ha sottratto i soldi, circa 2mila euro, appena prelevati.

Subito dopo i due si sono allontanati a bordo di un'auto. Il pensionato ha cercato anche di fermarli e si è aggrappato alla portiera. Il malcapitato è stato trascinato dall'auto in corsa per alcuni metri. Per fortuna ha mollato la presa ed è caduto ferendosi alle mani e alle gambe. A far scattare l'allarme sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla scena. Sul posto sono accorsi i carabinieri che dopo un inseguimento sono riusciti a bloccare i due rapinatori incappati in un posto di blocco. Dichiarati in arresto, il 30enne e la 28enne sono stati trasferiti in carcere. I soldi, recuperati, sono stati invece riconsegnati al pensionato.  

 

© Riproduzione Riservata   
condividi: