Casertana, Polak aspetta la sua prima occasione

"Mi sto allenando, sono a disposizione del mister"

casertana polak aspetta la sua prima occasione
Caserta.  

“Mi sto allenando con la squadra da una settimana. Sono a disposizione del mister, valuterà lui. Non ho fatto neppure una partita con la squadra, ma sono pronto e carico”. Carattere da vendere e tanta voglia di scendere in campo. Jan Polak si presenta così quando all’orizzonte si apre l’esordio in casa con il Catania, sfida importante per riscattare l’immeritata sconfitta del ‘Ceravolo’:“A Catanzaro abbiamo fatto bene, soprattutto nel secondo tempo. La prestazione è cresciuto a vista d’occhio. Dobbiamo cercare di essere ancora più cattivi in area avversaria. Ora dobbiamo pensare al Catania. E’ una squadra molto forte, conosco alcuni calciatori. Ma la Lega Pro è un campionato difficile e tutte le trasferte nascondono mille insidie. Sono convinto che possiamo fare un buon risultato davanti ai nostri tifosi”. Se gli si chiede dove possa arrivare questa Casertana, Polak è molto chiaro: “Abbiamo un buon mix di esperti e giovani. Possiamo puntare alto. Non voglio parlare di un posto in particolare in classifica. Dobbiamo giusto amalgamarci, conoscerci sempre di più, e sono convinto che faremo molto bene”.

Redazione