Manca poco al 22 giugno. Giorno di gioia per la Chiesa di Nola

Fervono i preparativi per i solenni festeggiamenti in onore di San Paolino

manca poco al 22 giugno giorno di gioia per la chiesa di nola
Nola.  

Manca poco al 22 giugno, giorno di gioia grande per la Chiesa di Nola che celebrerà la solennità di San Paolino. Una festa che coinvolgerà tutte le Chiese della Campania: lo scorso anno infatti, il santo compatrono nolano è stato riconosciuto patrono secondario della Regione ecclesiastica campana dalla Congragazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti. La memoria liturgica del santo originario di Bordeaux è divenuta così obbligatoria per tutte le diocesi campane. 

Il pontificale si svolgerà in Cattedrale alle ore 11:30 e sarà presieduto dal vescovo Francesco. Durante la celebrazione, i seminaristi Alfonso Iovino, Giovanni Napolitano e Salvatore Porcelli, saranno ammessi tra i candidati agli ordini sacri. La Chiesa di Nola, li accompagna da ora con la preghiera, perchè si sentano sostenuti dall'intera comunità diocesana nel loro camminno verso il sacerdozio. La consueta processione del busto argenteo deil santo, muoverà, sempre il 22, dalla Cattedrale, alle ore 19.

Questo il percorso della processione: Cattedrale – corso T. Vitale – via Morelli e Silvati – via Principessa Margherita – via Sen Cocozza – piazza P. Maggio – via A. Leone – via Merliano – piazza Calabrese – via Tansillo – via S. Felice – via S. Paolino - piazza M.C. Marcello - via C. de' Notariis - Cattedrale.

© Riproduzione Riservata   
condividi: