Il welfare aziendale conquista le imprese

A Napoli il 23 giugno un incontro per conoscerne tutti i vantaggi

il welfare aziendale conquista le imprese

Appuntamento gratuito organizzato da Inaz dedicato agli specialisti del personale alle 9.00 nella sede Inaz al centro direzionale isola..

Napoli.  

La lgge di bilancio 2017 lo ha potenziato e reso appetibile per un numero crescente di imprese e per i loro dipendenti. 

Ora moltissime realtà, comprese le pmi, sono attratte dalle possibilità del nuovo welfare aziendale, che crea risparmio per le imprese, per via della detassazione su beni e acquisti specifici, e vantaggi per i lavoratori, che accedono a prezzi agevolati ai cosiddetti “flexible benefit”: dai servizi sanitari e di assistenza, a quelli dedicati all’istruzione dei figli, ai servizi che facilitano la conciliazione famiglia-lavoro come baby sitter, colf e assistenza agli anziani. Ma anche agevolazioni e vantaggi nell’ambito di finanza e assicurazioni, mobilità, cultura e sport.

Mentre il paniere di beni e servizi si amplia e la legislazione agevola il welfare aziendale, le imprese attrezzate per cogliere questi vantaggi, anche a Perugia e provincia, non sono ancora moltissime. Per questo una delle più importanti realtà italiane nel settore della gestione delle risorse umane e dell’organizzazione del lavoro, Inaz, organizza un incontro gratuito, venerdì 23 giugno alle 9.00, nella sede Inaz di Napoli al Centro Direzionale Isola, F10 4° piano.

Interverranno Daniele La Rocca, Consulente del Lavoro e socio Inaz pro Labour Consulting e Giulia Tagliaferri, esperta di welfare e consulente di CSR Timeswapp.

Verranno trattati tutti gli argomenti utili a gestire opportunità, agevolazioni e modelli organizzativi: il concetto di welfare aziendale e relative potenzialità; il welfare aziendale volontario e contrattualizzato; la scelta del lavoratore tra premi di produttività e welfare aziendale; il trattamento fiscale e previdenziale; l’analisi di convenienza per il dipendente e per l’azienda; il portale HE Welfare di Inaz e l’offerta dei servizi Welfare di Timeswapp.