Ruggi: nessun nuovo caso di meningite

La direzione aziendale smentisce l'indiscrezione delle ultime ore

ruggi nessun nuovo caso di meningite
Salerno.  

In merito a notizie di stampa inerenti la presenza presso il Plesso Ruggi di questa A.O.U. di un uomo in gravi condizioni affetto da meningite, la Direzione Generale specifica quanto segue:

nella serata di ieri è stato trasferito dall’Ospedale Umberto I° di Nocera al reparto Infettivi del Ruggi un uomo di 50 anni per sospetta meningite.

I medici di Salerno, visitato il paziente, non hanno ravvisato alcun sintomo riconducibile a patologia meningea. L’uomo è stato ricoverato in osservazione ma si esclude che possa essere affetto da meningite e le sue condizioni non sono gravi.

Redazione Salerno

© Riproduzione Riservata   
condividi: