Ragazze molestate dai migranti, De Luca: inammissibile

Nessuno deve permettere simili azioni

ragazze molestate dai migranti de luca inammissibile
Salerno.  

Un gruppo di migranti, ospiti nel centro di accoglienza di Fuorni a Salerno, avrebbe molestato tre ragazze. Che sono state prima seguite, poi oggetto di avances e spintoni.

Il caso è stato segnalato dal governatore Vincenzo De Luca durante il suo consueto appuntamento a Lira tv. Il presidente della regione Campania ha poi fatto appello a Prefettura e Questura di Salerno a tenere alta l’attenzione. 

“Episodi del genere sono inammissibili. Grazie a Dio non si è andato oltre lo stalking, ma nessuno deve permettere simili azioni”, questo il monito di De Luca.

Redazione Salerno