FOTO/Rifiuti sul trincerone, la bacchettata social del sindaco

Ramanzina a mezzo Facebook a quanti hanno sporcato un tratto di strada appena riqualificato

foto rifiuti sul trincerone la bacchettata social del sindaco

Napoli si appella al senso civico di tutti: "Mantenere pulito il territorio dovrebbe essere un istinto naturale"

Salerno.  

Una bacchettata "social" quella che il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha affidato a Facebook per rimproverare quei salernitani che non hanno rispetto né per i loro cittadini né per gli sforzi che fa l’Amministrazione fa per dare alla città un volto più dignitoso e accogliente.

“Lungo il tratto di via dei Principati, via Francesco Paolo Volpe e via Nizza – scrive il primo cittadino sulla sua bacheca Fb - in questi giorni sono stati effettuati numerosi lavori di bonifica dell'area e abbellimento delle fioriere. Sono stati ripristinati gli impianti di irrigazione, messe a posto le fioriere, tagliata l’erba ed effettuata una completa pulizia della zona anche in prossimità dei parcheggi. Appena riaperto un primo tratto, però, sono ricomparsi i rifiuti ad opera di qualche incivile, vanificando così il lavoro e l’impegno dei nostri addetti”.

Di qui la ramanzina: “Mantenere ordinato e pulito il nostro territorio dovrebbe essere un istinto naturale da parte di tutti noi. Non è possibile e tollerabile che l’inciviltà di alcuni penalizzi la qualità della vita di tutti gli altri”, conclude Napoli “postando” poi le foto a testimonianza di quanto riportato con evidente sdegno.

Redazione Salerno