VIDEO|Costa d'Amalfi: ok del ministero, si allunga la pista

Il presidente Ferraro: “Un tassello fondamentale per la crescita dello scalo”

video costa d amalfi ok del ministero si allunga la pista

Via libera dal ministero dell'ambiente per l'allungamento della pista dell'aeroporto di Salerno. Un passaggio importante per il potenziamento del Costa D'Amalfi che spiana la strada per aprire i bandi di gara per i lavori. Altro importante tassello per il presidente Ferraro resta però l'integrazione con Gesac Capodichino. Restano sempre da tenere presenti quattro prescrizioni: una atmosferica, una acustica, una faunistica, e una di coordinamento dei lavori.

Per i traffici, nei primi tre anni, la stima nel master plan è di circa 25mila passeggeri l’anno nel settore commerciale e meno di mille nell’aviazione generale. Dal quarto al decimo anno di gestione dell’aeroporto, nella fase numero due, il numero medio di passeggeri di linea dovrebbe salire oltre i 500mila l’anno, mentre 1.300 quelli previsti per l’aviazione generale.

“Si va a comporre un tassello estremamente importante per passare alle altre fasi successive, il processo necessario al potenziamento dell'infrastruttura”. A dirlo ai microfoni di Ottochannel è Antonio Ferraro, presidente dell'aeroporto salernitano. “Si sta lavorando ovviamente molto intensamente anche per dare sostenibilità e corpo all'accordo siglato nel protocollo d'intesa tra l'aeroporto Salerno Costa D'Amalfi, società Gesac e Regione Campania”.

Sara Botte