Bimbo di due anni annega davanti ai genitori: è in coma

Ricoverato nell'ospedale di Battipaglia in condizioni gravissime

bimbo di due anni annega davanti ai genitori e in coma

Il piccolo è stato trascinato dalla corrente

Battipaglia.  

La sua vita è appesa a un filo, sono gravissime le condizioni di un bambino di appena due anni annegato in mare sotto gli occhi dei genitori, con i quali stava facendo un bagno. Il piccolo è stato trascinato lontano da loro dalla corrente. E' accaduto ieri mattina nei pressi del lido Maracaibo, a Castel Volturno.

Attimi di paura, sono immediatamente intervenuti i bagnini in soccorso, il bimbo è stato portato vivo a riva e condotto d'urgenza prima alla clinica Pineta Grande di Castelvolturno, poi presso l’ospedale di Battipaglia, dove si trova ora ricoverato in gravissime condizioni. E' in coma.

Redazione Salerno