A zigzag sulla Costiera, fermato autista ubriaco

Tra Amalfi e Atrani. Si tratta di un turista francese di 25 anni.

a zigzag sulla costiera fermato autista ubriaco

E' uscito fuoristrada finendo su una scalinata. Aveva livelli di alcol nel sangue tre volte oltre il limite consentito

Amalfi.  

A zig zag sulla Costiera, tra Amalfi e Atrani: ha poi invaso la corsia opposta di marcia finendo la sua oscillante corsa in una scalinata.

E' accaduto ieri sera. E alla guida della vettura è stato trovato un 25enne turista francese. Naturalmente ubriaco.

Sono stati i carabinieri della compagnia di Amalfi, al comando del capitano Roberto Martina, a evitare il peggio.

I militari stavano effettuando un posto di controllo in piazza Flavio Gioia. E proprio lì hanno notato quella Fiat '500 con targa francese, zigzagare pericolosamente sulla carreggiata. La vettura ha percorso la statale, invece di proseguire verso Castiglione. I carabinieri hanno seguito la vettura: il giovane ha perso il controllo ed è finito nella scalinata di traversa Maddalena. Per fortuna non ha investito pedoni.

Il giovane è stato fermato. L'esito dell'alcol test era scontato. Ma il risultato è andato anche oltre le previsioni dei militari: il livello di alcol nel sangue era tre volte superiore al limite consentito. Il ragazzo guidava completamente ubriaco.

Il 25enne, portato in caserma, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. La patente ritirata.

I carabinieri della compagnia di Amalfi hanno intensificato proprio in questi giorni i controlli sulle strade della Costiera.