Accoltella un uomo al volto: identificato dai carabinieri

I militari sono riusciti a dare un nome all'aggressore che ha ferito un marocchino a Paestum

accoltella un uomo al volto identificato dai carabinieri

Si tratta di un 37enne di origine marocchina. La lite innescata da questioni legate allo spaccio di droga

Capaccio.  

E' stato identificato e denunciato l'uomo che ha accoltellato al volto un 37enne a Capaccio Paestum. L'episodio si è verificato due giorno fa, in una zona solitamente frequentata da spacciatori.

Sono stati i carabinieri della compagnia di Agropoli, al comando del capitano Francesco Manna, a risolvere il giallo. Si tratta di E.S., un marocchino di 37 anni. La vittima, colpita con un profondo fendente al volto, è un suo connazionale. L'aggressione si è verificata nel corso di una furibonda rissa, probabilmente innrscata proprio da questioni legate allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L'indagato – accusato di lesioni personali gravi e porto abusivo di arma – si è reso irreperibile. E' attivamente ricercato dalle forze dell'ordine. Nei suoi confropnti è stato aperto un fascicolo dagli inquirenti della procura di Salerno.

Nel frattempo i carabinieri hanno intensificato i controlli per arginare il fenomeno dello spaccio e del consumo di droga nella zona.