Bimba finisce sotto le eliche di una barca: è in coma

A salvarla un gruppo di turisti salernitani e napoletani

bimba finisce sotto le eliche di una barca e in coma
Salerno.  

Tragedia sfiorata per una bambina di dodici anni in vacanza alle Eolie. La piccola era a bordo di un gommone, con genitori e amici, nei pressi di Monte Rosa, una località dell’isola di Lipari.

E' caduta in mare, sbalzata dalla barca, finendo sotto le eliche del natante. Le urla disperate dei genitori hanno richiamato l’attenzione di un gruppo di turisti salernitani e napoletani che stavano rientrando in porto.

Gli uomini si sono avvicinati al gommone, dall’imbarcazione Aprea timonata dal salernitano Salvatore Avallone, così si è potuto lanciare in acqua Michele Giugliano, di Ottaviano che è riuscito a riportare a bordo la bambina. La piccola ha riportato gravi ferite alla testa e al corpo.

Una volta in spiaggia è stata trasferita con l'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’isola e poi elitrasportata all’ospedale di Catania. Le sue condizioni sono gravi. La dodicenne è ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Garibaldi Nesima di Catania. E' stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico, si trova attualmente in stato di coma farmacologico.  

Redazione Salerno