Droga per i detenuti: il sequestro grazie ai cani Buk e Barry

Cocaina, eroina e hashish erano in arrivo a Fuorni

droga per i detenuti il sequestro grazie ai cani buk e barry
Salerno.  

Blitz antidroga della polizia penitenziaria nel carcere di Salerno. Supportati dal Nucleo regionale cinofili Campania – Distaccamento di Benevento, gli agnti hanno sequestrato cocaina, eroina e hashish destinati ai detenuti.

In azione i cani poliziotto Buk e Barry, che sono riusciti ad intercettare l'arrivo della sostanza stupefacente all'interno del penitenziario. Sono stati effettuati anche controlli nella struttura, da tempo al centro delle polemiche per quanto riguarda la sicurezza.  

Redazione Salerno