Teatro e musica nel centro storico per la Festa sui Gradoni

L’evento si svolgerà venerdì sulla scalinata antistante la chiesa di Santa Maria de Lama

teatro e musica nel centro storico per la festa sui gradoni

La manifestazione è ideata e curata dal Touring Giovani Salerno, promossa dalla Soprintendenza e patrocinata dal Comune di Salerno

Salerno.  

In occasione delle Giornate europee del Patrimonio, manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le nazioni, la Soprintendenza archeologia Belle arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, parteciperà alla “Festa sui Gradoni”, ideata e curata dal Touring Giovani Salerno e patrocinata dal Comune.

L’evento si svolgerà sulla scalinata antistante la chiesa di  Santa Maria de Lama, nel centro storico cittadino, il giorno 15 settembre 2017, a partire dalle ore 19, e avrà come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione dell’antica chiesa e dell’area circostante. La manifestazione sarà caratterizzata da una performance  teatrale e musicale che vedrà protagonista un mimo professionista che, prendendo spunto dal testo di Chiara Frugoni, “Medioevo sul naso”,  creerà un coinvolgimento emozianale/esperenziale con  il pubblico presente. A fine serata è prevista l’apertura straordinaria della chiesa con visita guidata nella cripta.

L’iniziativa continuerà nelle Giornate europee del Patrimonio con l’apertura del prestigioso sito di Santa Maria de Lama nei giorni 23 e 24  settembre dalle ore 10 alle ore 13. Le aperture e le visite guidate della chiesa e della cripta sono a cura del Touring Club Italiano-Territorio  Salerno,  sezione “Aperti per voi i Volontari per la Cultura”.

Ulteriori informazioni sul sito web  www.ambientesa.beniculturali.it.

Redazione Salerno