Il deputato M5S Tofalo querela l'ex premier Matteo Renzi

A Otto e Mezzo sul traffico di armi in Libia "pericolose menzogne e indecenti falsità"

il deputato m5s tofalo querela l ex premier matteo renzi
Salerno.  

"Ho dato mandato ai miei legali di procedere nei confronti del signor Matteo Renzi». A dirlo è il deputato salernitano del M5S Angelo Tofalo che ha così annunciato la querela nei confronti dell'ex premier.

A Tofalo, membro del Copasir, non sono andate giù le dichiarazioni rilasciate dal segretario del Pd alla trasmissione Otto e Mezzo, quando Renzi sulla questione migranti parlando del movimento di Beppe Grillo disse: «Voi vi sentite più tranquilli ad avere al Viminale uno come Marco Minniti o ad avere Luigi Di Maio o l'esperto di sicurezza dei 5stelle, che si chiama Tofalo e che è andato in Libia a trattare con la parte sbagliata? Non se n'era accorto che erano con i trafficanti contro il governo libico e contro la comunità internazionale».

Per Tofalo «pericolose menzogne e indecenti falsità» usate per «deviare l'attenzione dai drammatici risultati del suo governo rispetto al tema dell'immigrazione.Non sono mai stato in Libia, non sono nelle condizioni di trattare con nessuno. I governi, i ministri trattano. I parlamentari, soprattutto quando dell'opposizione, ascoltano, prendono nota e interrogano il governo”.

Redazione Salerno

© Riproduzione Riservata   
Ultima modifica 19/6/2017 22.32
condividi: