Emergenza incendi, Forza Italia contro Uncem

Nel mirino dei vertici provinciali del partito Vincenzo Luciano per alcune esternazioni sui social

emergenza incendi forza italia contro uncem

Per Celano e Amatruda le nomine nell'ente seguono le logiche di appartenenza politica a scapito degli interessi della comunità

Salerno.  

Emergenza incendi, c’è poco da scherzare secondo Forza Italia Salerno che attacca i vertici Uncem, l’Unione nazionale comuni comunità enti montani. "La vicenda degli incendi è drammatica in tutta la provincia di Salerno. Si paga l'azione di criminali e la totale incapacità della Regione e della Provincia. In questo scenario è preoccupante l'atteggiamento dell'Uncem guidata da Vincenzo Luciano, dirigente del Pd salernitano. La lettura dei social è inquietante". Così in una nota i vice coordinatori provinciali di Forza Italia Salerno, Roberto Celano e Gaetano Amatruda  allegando alla stessa alcuni screenshot di messaggi  ironicamente provocatori aventi come argomento i canadair nei quali viene taggato anche lo stesso Luciano.

"Come si identificano le priorità per gli interventi? Chi e come decide? L'impressione - dicono – è che prevalgano i rapporti personali rispetto alle esigenze delle comunità".

"Anche in casi di emergenza la gestione della cosa pubblica, targata Pd, pare sia guidata da logiche di appartenenza. Servono serietà e buonsenso, pianificazione e competenze. La Prefettura e tutti gli organi di vigilanza seguano con attenzione il dramma incendi. Noi - concludono - saremo con i sindaci in tutte le iniziative che intenderanno promuovere anche coinvolgendo l' autorità giudiziaria per chiarire ogni aspetto".

Redazione