Annullati Caputo e Catellani: Tuia migliore in campo

Il difensore cresce partita dopo partita

annullati caputo e catellani tuia migliore in campo
Salerno.  

"E' potenzialmente fortissimo, ma durante la partita si deconcentra e commette errori clamorosi". Quante volte abbiamo ascoltato questo commento in riferimento ad Alessandro Tuia, calciatore che a 27 anni non è ancora riuscito ad arrivare in serie A pur avendo potenzialità importanti? Eterna promessa del calcio italiano, il "giovane Nesta" sta vivendo un periodo particolarmente felice della sua esperienza salernitana, merito di un allenatore che lo ha rilanciato proprio quando Raffaele Schiavi sembrava diventato un titolare inamovibile. Anche grazie all'ottima guida di Alessandro Bernardini, Tuia sta crescendo partita dopo partita ostentando una personalità ed una sicurezza che gli hanno permesso anche questa sera di conquistare un voto altissimo in pagella. A suo cospetto c'erano due attaccanti di razza come Catellani e Caputo, ma nessuno dei due ha potuto nulla contro un difensore trasformatosi in un autentico muro e che, a differenza del passato, bada più al sodo e meno all' "estetica". 

Ad impreziosire una prestazione sontuosa e senza sbavature anche il lancio per Coda in occasione del gol vittoria, una sorta di remake di Salernitana-Spezia. Nella ripresa, invece, Tuia ha strappato applausi per una progressione personale palla al piede di 50 metri che, per poco, non consentiva allo stesso Coda di involarsi verso la porta a caccia della doppietta. Per la terza partita consecutiva, dunque, il centrale romano risulta tra i migliori in campo in senso assoluto: a lui il compito di continuare su questa strada evitando quei cali di concentrazione che, ad oggi, non gli hanno permesso di arrivare a livelli ancora più importanti.

Gaetano Ferraiuolo 

© Riproduzione Riservata   
condividi: