Ecco come giocherebbe oggi la Salernitana

Manca ancora qualche tassello a completare il mosaico

ecco come giocherebbe oggi la salernitana

Come cambierebbe la formazione con gli eventuali nuovi arrivi

Salerno.  

Con gli arrivi in ritiro di Cojocaru, tenuto particolarmente sotto osservazione da mister Bollini in attesa di tesseramento, Minala e Ricci, comincia a prendere forma la nuova Salernitana formato 2017-18. Manca ancora qualche tassello a completare il mosaico, se non ci saranno partenze, un portiere, un difensore centrale, un centrocampista centrale e un attaccante, che il ds Fabiani sta cercando, senza fretta considerato il mercato ancora lungo, anche se si cercherà di mettere a disposizione del tecnico buona parte dell'organico durante il periodo di ritiro.

Riportiamo, come di consueto, la probabile formazione attuale e quella con gli eventuali nuovi arrivi, tenendo conto che la seconda è suscettibile di variazione in qualsiasi momento della giornata.

La Salernitana oggi giocherebbe così (4-3-3): COJOCARU; PUCINO, Tuia, Bernardini, Vitale; Odjer, MINALA, RICCI; Rosina, ROBERTO, ALEX (Sprocati). A disposizione: Iliadis, Perico, Mantovani, Schiavi, Della Rocca, Zito, KADI, Joao Silva, Altea, Hutsol, Garofalo, Gaeta, Maione, Cappiello, Carrafiello.

Di seguito, invece, la formazione con le trattative in atto (4-3-3): RADUNOVIC (ADAMONIS); PUCINO, ADEJO (Tuia), Bernardini, Vitale; EMANUELLO, MINALA, RICCI ; Rosina (DI ROBERTO), MANIERO (ROBERTO), MARILUNGO (Sprocati). A disposizione: COJOCARU, Perico, Schiavi, Mantovani, Odjer, Zito, Della Rocca, Joao Silva, ALEX, e i Primavera Hutsol, Garofalo, Gaeta, Maione, Cappiello, Carrafiello.

Maurizio Grillo