Campania sempre più green: rinnovabili raddoppiate in 8 anni

L’Italia è da sempre un Paese molto attento allo sviluppo delle energie rinnovabili

campania sempre piu green rinnovabili raddoppiate in 8 anni

L’Italia è da sempre un Paese molto attento allo sviluppo delle energie rinnovabili, tanto da essere molto vicino al raggiungimento degli obiettivi posti dall’UE per il 2020. In base ai dati ufficiali, infatti, l’Italia si pone al primo posto in Europa nel comparto dell’energia solare, con una quota di rinnovabili aumentata del +2% e attualmente al 35%. I numeri diffusi da Terna, quindi, definiscono quella che è l’attenzione della nostra nazione nei confronti di un tema delicato quale quello delle energie rinnovabili. Certe regioni, però, si sono dimostrate quest’anno più virtuose di altre, come ad esempio nel caso della Campania, che si è distinta per la produzione e il consumo di energia proveniente da fonti green.

Energie rinnovabili: ecco la situazione in Campania

Aumentano produzione e consumi di energia elettrica green in Campania, secondo un iter che vede questa regione distinguersi per una serie di dati molto positivi. Stando alle rilevazioni del settore, infatti, ad oggi il 30% dei consumi elettrici in Campania viene soddisfatto dalle fonti green, come nel caso del fotovoltaico. Ed è proprio il solare a spiccare in questa regione, visto che rappresenta oltre il 97% degli impianti presenti.

Soltanto il restante 3%, difatti, viene coperto dai sistemi idroelettrici, dall’eolico e dagli impianti a biomassa. Ma qual è la situazione se la si inquadra invece dal punto di vista delle province campane? Stando al report di Legambiente, la più virtuosa in assoluto è Avellino, mentre in seconda e in terza posizione troviamo Salerno e Benevento. Avellino conquista la testa della classifica sia in termini di produzione, sia per quanto riguarda la potenza consumata. In conclusione, la Campania si fa notare per una serie di dati molto virtuosi, con una produzione più che raddoppiata negli ultimi otto anni.

I consumi da fonti green aumentano in tutta Italia

Sono sempre di più, in Italia, coloro che hanno deciso di passare ai consumi di energia proveniente al 100% da fonti rinnovabili. Un dato, questo, in aumento non solo grazie alla presenza sempre più diffusa di impianti fotovoltaici sul nostro territorio, ma anche grazie alla possibilità fornita da operatori del mercato libero che, come Green Network Energy, permettono di avere la propria fornitura elettrica proveniente da fonti 100% rinnovabili senza per questo dover installare un impianto a casa propria.

Per quanto concerne i dati di settore, attualmente la percentuale dei consumi verdi in Italia arriva al 18,3% del totale. Si parla di una crescita del +4,4% in termini di domanda, registrata nel periodo che va dal 2014 alla fine del 2017. Come sempre, in cima alla lista delle fonti energetiche green spiccano i sistemi fotovoltaici, seguiti dalla produzione eolica e dalle agro-energie. Bene anche il comparto termico, visto che in tal caso la copertura del fabbisogno con energia prodotta da fonti rinnovabili arriva al 20%.

Se quindi il nostro paese riesce a stare al passo con le imposizioni europee relative al consumo e alla produzione di energie rinnovabili, il merito è anche della Campania.