Pratola Serra, la festa per Sant'Antonio entra nel vivo

Ecco il programma religioso e quello civile. Un appuntamento da non perdere.

pratola serra la festa per sant antonio entra nel vivo
Pratola Serra.  

 

di AnFan 

Entra nel vivo la tradizionale festa in onore di Sant’Antonio che ogni anno coinvolge il comune irpino di Pratola Serra. Una serie di iniziative, religiose e di intrattenimento, che rendono questa celebrazione un appuntamento imperdibile in attesa che l’estate entri nel vivo. E così domani sera - alle 8.30 alle 11.30 - saranno celebrate, da don Andrei Razvan, due messe nelle quali sarà distribuito fra i fedeli, il pane benedetto.

Nel pomeriggio - dopo la celebrazione della messa una processione sfilerà fra le strade del paese. 

In serata, alle 21.30, grande attesa per l’artista Tony Tammaro, che con la carica inconfondibile dei suoi testi e delle sue musiche, si prepara ad allietare la sera di Pratola. Infine, gran finale, con lo spettacolo pirotecnico affidato alla ditta dei Fratelli Marano. Il giorno successivo è atteso il bis con il concerto dei Lumanera, gruppo di artisti che fa rivivere le musiche della tradizione irpina. Spazio fra le strade del paese anche alla banda musicale “Città di Pietrastornina”. Ospitalità, musica, e buona compagnia: insomma un appuntamento da non perdere.