Salvatore Pignataro, nella sezione "Scienze investigative"

La prestigiosa accademia italiana che fa capo al Ris

salvatore pignataro nella sezione scienze investigative

L'irpino Salvatore Pignataro, inserito nella sezione “Scienze investigative” della prestigiosa accademia italiana di scienze forensi presieduta dall'ex comandante dei Ris Generale Luciano Garofano.

Dopo la nomina di responsabile regionale della Campania  dell'associazione nazionale criminologi per l`Investigazione e la sicurezza arriva un nuovo e prestigioso riconoscimento per l'irpino Salvatore Pignataro, inserito nella sezione scienze investigative” del Consiglio di amministratrazione dell'accademia italiana di scienze forensi.

L'accademia fondata e presieduta dall'ex comandante dei Ris di Parma Generale Luciano Garofano, è tra le più prestigiose organizzazioni nazionali e internazionali che include tra i migliori professionisti  ed esperti nelle varie discipline del mondo forense, investigativo ecc. collaborando anche con prestigiosi enti ed università italiane e straniere.

Pignataro, laureato in giurisprudenza con una tesi in criminologia. Specialista in criminologia investigative (iscritto all'albo dell'ntelligence forense Anespp) ha svolto anche il corso in Investigazioni digitali e forensi.

Autore del libro universitario “L'intelligence oggi” con prefazione dell`ex procuratore antimafia Franco Roberti, il neo presidente regionale dell'Aicis è anche direttore del centro studi per la sicurezza pubblica e privata dell'associazione nazionale esperti in sicurezza pubblica e privata. Da Marzo 2018 e Ufficiale del corpo militare della croce rossa italiana e svolge attualmente  il ruolo di responsabile provinciale del corpo militare cri per la provincia di Avellino.