Senza permesso di soggiorno, scatta l'espulsione

Ai danni di un 29enne ucraino

senza permesso di soggiorno scatta l espulsione
Baiano.  

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno proceduto, a Baiano, al controllo di un 29enne di origine ucraina, con a carico svariati precedenti di polizia.
L’uomo, domiciliato a San Gennaro Vesuviano, è risultato sprovvisto del permesso di soggiorno e gravato da decreti di espulsione.
Successivamente ai rilievi fotodattiloscopici, per lui è dunque scattata la procedura per l’espulsione.