Avellino assente ingiustificato, l'Entella passeggia: 4-0

Rivivi la diretta dal "Comunale" della gara valevole per la quarantunesima giornata di Serie B

avellino assente ingiustificato l entella passeggia 4 0

Chiavari (GE) - Si chiude con un tracollo il cammino in trasferta dell’Avellino nella stagione 2015/2016: la Virtus Entella travolge i lupi, già salvi ma assenti ingiustificati al “Comunale” di Chiavari, con un mortificante 4-0. Primo tempo da incubo per i biancoverdi, sotto già al 12’ per effetto del gol di Staiti, lanciato a rete da Palermo, lesto a sfruttare un errato disimpegno di Pucino. Ed è subito notte fonda per un lupo abulico e rinunciatario, che alla mezz'ora deve rinunciare a Bastien per infortunio e al 34’ incassa la rete del baianese Masucci, che deposita in rete indisturbato, di tacco, all’altezza del primo palo. Tre giri di lancette e il già citato Palermo ci mette il piede su invito di Di Carmine, firmando il 3-0 dei diavoli neri e scatenando la contestazione degli encomiabili 200 supporters giunti al seguito della squadra dall’Irpinia e dal Nord Italia. In avvio di ripresa Tesser esaurisce i cambi mandando in campo Mokulu per Joao Silva e D’Attilio per D’Angelo, che aveva preso il posto di Bastien nonostante un affaticamento muscolare. Al 63’ chiude i conti Sini, direttamente su calcio di punizione. All'88' espulso per somma di ammonizioni Paghera. Venerdì (ore 20:30) al “Partenio-Lombardi” arriva il Cesena per l’ultima giornata di campionato.

In diretta dallo stadio "Comunale", Virtus Entella - Avellino: rivivi la cronaca testuale in tempo reale.

In basso la fotogallery di Arturo Greco.

Il tabellino.

Virtus Entella - Avellino 4-0

Reti: pt 12' Staiti, 34' Masucci, 37' Palermo; st 18' Sini.

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Benedetti, Sini (dal 34' st Zanon); Staiti, Troiano, Palermo (dal 15' st Volpe); Sestu; Di Carmine, Masucci (dal 29' st Mota Carvalho). A disp.: Paroni, Zanon, Di Paola, Jadid, Otin Lafuente, Pellizzari, Puntoriere. All.: Aglietti.

Avellino (4-3-1-2): Offredi; Pucino, Jidayi, Biraschi, Visconti; Gavazzi, Paghera, Bastien (dal 31' st D'Angelo; dal 15' st D'Attilio); Insigne; Joao Silva (dal 15' st Mokulu), Castaldo. A disp.: Bianco, Nica, Ventola, Sbaffo, Gioia. All.: Tesser.

Arbitro: Luigi Nasca della sezione di Bari. Assistenti: Luca Mondin della sezione di Treviso e Giovanni Pentangelo della sezione di Nocera Inferiore. Quarto uomo: Fabio Schirru della sezione di Nichelino.

Note: Espulso al 43' st Paghera per somma di ammonizioni. Ammonito Paghera per gioco falloso. Angoli 3-5. Recupero: pt 1'; st 4'.

Il film della partita.

Secondo tempo.

45' - E' finita: nessun minuto di recupero. Virtus Entella - Avellino 4-0.

43' - Secondo giallo per Paghera e rosso: Avellino in dieci.

41' - Scivolano via gli ultimi minuti di gioco. Sciarpata della tifoseria irpina in gradinata nord.

38' - Cross di Pucino, D'Attilio di testa gira a rete ma Iacobucci c'è.

35' - Destro di D'Attlio: Iacobucci controlla la traiettoria e blocca.

34' - Mota Carvalho scarica il destro, Offredi si salva in angolo. Ultimo cambi della gara: Zanon per Sini.

32' - Sinistro a giro di Insigne, Iacobucci si salva con l'aiuto del palo.

29' - Mota Carvalho rileva Masucci, applauditissimo.

27' - Mancano venti minuti, ma si attende già solo il fischio finale.

21' - Gavazzi dalla distanza: tiro deviato, calcio d'angolo. Insigne mette in mezzo per Biraschi, che stacca ma alza sulla traversa.

18' - Poker della Virtus Entella. Sini direttamente su calcio di punizione: il suo sinistro che trafigge Offredi.

15' - Doppio ambio per l'Avellino. Joao Silva lascia il posto a Mokulu e D'Angelo non ce la fa: spazio a D'Attilio. Cambia pure l'Entella: standing ovation per l'ingresso in campo di capitan Volpe, all'ultima partita in carriera: gli fa posto Palermo.

13' - L'Avellino prova ad accorciare le distanze: tanti palloni tra i piedi di Castaldo.

11' - Ancora Castaldo: Iacobucci in due tempi.

10' - Ceccarelli sbaglia il controllo al centro dell'area di rigore, Castaldo incrocia il destro: fuori.

9' - Paghera prova il destro: conclusione abbondantemente a lato.

3' - Ancora Jidayi, in scivolata, salva su Di Carmine lanciato a rete.

2' - Fallo su Sestu: ammonito Paghera. L'Avellino rischia il tracollo, Jidayi si oppone col corpo e poi allontana al colpo di testa in tuffo di Benedetti e al doppio tentativo di tap-in di Di Carmine.

1' - Si riparte.

Primo tempo.

46' - Ci prova Insigne da dai venticinque metri: Iacobucci ci mette la punta delle dita e prolunga oltre la linea di fondo. Si va al riposo sul parziale di 3-0, mentre dal settore ospiti viene intonato un eloquente: "Fuori da Avellino". Tifosi a dir poco spazientiti dal pessimo primo tempo dei lupi.

43' - "La nostra fede non va tradita, mercenari". Gli encomiabili duecento supporters al seguito dei lupi manifestano così tutto il proprio disappunto. Altro coro: "Voi siete venduti" . E ancora: "Vergognatevi". Ci prova Pucino da lontano, ma è ancora l'Entella ad attaccare nelle praterie concesse dai lupi.

40' - Tesser è arrabbiatissimo, passeggia nervosamente nell'area tecnica e non risparmia invettive per i suoi pigri interpreti.

39' - Scorribanda di Sestu, il suo cross attraversa tutta l'area di rigore. Avellino assente.

37' - Tris della Virtus Entella. Palermo anticipa il diretto marcatore su invito di Di Carmine e supera con un tocco senza grandi pretese un Offredi tutt'altro che irresistibile, battuto sul primo palo. L'Avellino rischia seriamente l'imbarcata se non si desta dallo stato di torpore con cui sta affrontando il primo tempo.

32' - Il raddoppio della Virtus Entella. Calcio d'angolo dalla sinistra di Sini, stacco imperioso (e indisturbato) di Benedetti, miracolo di Offredi, ma non basta: Masucci ha tutto il tempo per irridere la difesa biancoverde in versione presepe infilando la palla in rete, di tacco, sul primo palo.

31' - L'Avellino riesce a cambiare dopo cinque minuti: tocca a D'Angelo rilevare l'infortunato Bastien.

30' - Insigne scambia con Gavazzi e calcia di sinistro: Iacobucci blocca.

29' - L'Avellino continuna a giocare in dieci, non c'è ancora spazio per l'ingresso di D'Angelo nonostante Jidayi invochi a gran voce il cambio.

27' - Bastien abbandona il campo in lacrime: D'Angelo è pronto a fare il suo ingresso in campo, ma intanto il gioco è ripresa. Avellino momentaneamente in dieci.

26' - Bastien si ferma all'improvviso: si è fatto male alla gamba sinistra. Interviene lo staff medico: cambio.

22' - L'Avellino prova ad alzare il ritmo, ma l'Entella tiene bene il campo. Fallo di Masucci su Visconti.

18' - Calcio d'angolo di Staiti, svetta di Carmine che però alza troppo la mira.

17' - Traversone di Insigne, Belli la sfiora ma Iacobucci è pronto a catturare la sfera che aveva assunto una traiettoria insidiosa.

12' - Virtus Entella in vantaggio. Pucino sbaglia il disimpegno, Palermo fa filtrare per Staiti che scarica il destro a incrociare vincente alle spalle di Offredi.

11' - Castado cerca la testa di Joao Silva, ma Iacobucci recupera il pallone con l'assistenza della sua difesa.

10' - L'Avellino guadagna metri.

7' - Tifosi irpini applauditi dal pubblico di casa: ottimi i rapporti dopo lo splendido gesto della scorsa stagione, quando i supporters biancoverdi esposero lo striscione "rialzati popolo ligure" per esprimere la propria solidarietà dopo il dramma dell'alluvione che ha flagellato queste terre. Intanto ci prova Visconti dalla distanza: Iacobucci blocca la conclusione potente dalla distanza.

5' - Rovesciata di Palermo, la palla si spegne sul fondo.

4' - Cross di Belli, Offredi la fa sua.

2' - Masucci di testa, para Offredi, ma il gioco è fermo per un fallo su Visconti dell'attaccante di origini irpine.

1' - Partiti.

0' - Confermate le formazioni ipotizzate questa mattina: tocca a Pucino rilevare lo squalificato Chiosa. Cielo cupo, temperatura intorno ai 19 gradi.

L'inviato a Chiavari (GE), Marco Festa