Virtus Francavilla, a Nardò senza tifosi

Questa è la decisione della Prefettura di Lecce

virtus francavilla a nardo senza tifosi

Le sfide di cartello, quelle che muovono grandi masse, sono sempre gare dall'alto fascino ma con se portano anche un grado di elevato rischio e spesso le Prefetture devono impegnarsi per capire se una sfida può essere aperta al pubblico o meno. E in quest'ultimo caso, si parla sempre di sconfitta del calcio, ma alla fine bisogna tenere conto anche dell'incolumità delle persone e prevenire eventuali fatti violenti, anche se a pagare è un'intera tifoseria e forse è questa la cosa più ingiusta che ci sia. Ma intanto, la decisione è stata presa. Nel merito, si tratta della Prefettura di Lecce che ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Brindisi e questo comporterà la mancanza di tifosi della Virtus Francavilla sui gradoni del Giovanni Paolo II di Nardò per una gara d'alta classifica del girone H di Serie D in programma domenica 17 gennaio alle 14.30.

Fabio Tarallo