Trapianti: 1000 pazienti in lista d'attesa in Campania

Convegno a Caserta alla presenza di esperti

trapianti 1000 pazienti in lista d attesa in campania

L'evento...

Caserta.  

"Un donatore moltiplica la vita", è il titolo del convegno in programma giovedi' 27 giugno, ore 16.30 a Caserta, nell'auditorium della Scuola specialisti dell'Aeronautica Militare, organizzato da Antonio Postiglione, direttore generale per la Tutela della salute della Regione Campania con Mariarosaria Focaccio, responsabile Servizio divulgazione donazioni organi e tessuti; Antonio Corcione, direttore Centro Regionale Trapianti, in collaborazione con la Scuola Specialisti dell'Aeronautica, guidata dal col. Nicola Gigante.

Il dato:

"In Campania sono circa 1000 le persone in attesa di trapianto di organi e spesso costrette a viaggi della speranza. Il nostro obiettivo e' quello di diffondere la cultura della donazione", afferma Antonio Postiglione.

Previsti i saluti di: Giorgio Magliocca, presidente Provincia di Caserta; Carlo Marino, sindaco di Caserta, Stefano Graziano, presidente V commissione Sanita' della Regione, Franco Martino, presidente Associazione italiana trapiantati fegato di Caserta.

Interverranno, tra gli altri: Antonio Corcione, Enrico Coscioni, Pio Zannetti, Giovanni Vennarecci, Antonio Giordano, Fabrizio Pane. In programma anche le testimonianze del papa' di una donatrice, Giampiero De Honestis e di un trapiantato Gennaro Biondi. Concluderà i lavori Vincenzo De Luca, governatore della Campania. Incontro moderato da Vincenzo Caputo.

Al termine, in piazza Carlo III, si terra' il concerto della banda dell'Aeronautica, con il soprano Teresa Sparaco e il sorvolo, durante l'inno di Mameli, della pattuglia aerea Infinity Ultralight Team.