Antonio Poli torna al Teatro Verdi di Salerno

Debutta Il Duca di Mantova nella nuova produzione di Rigoletto

antonio poli torna al teatro verdi di salerno

Antonio Poli debutta Il Duca di Mantova nella nuova produzione di Rigoletto in scena al Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno dal 28 al 30 dicembre

Salerno.  

Antonio Poli, il giovane tenore lirico di Viterbo acclamato internazionalmente soprattutto nei ruoli verdiani, torna al Teatro Verdi di Salerno (c’è già stato nella passata stagione cantando Alfredo ne La Traviata, uno dei suoi personaggi più richiesti e apprezzati) e debutta un ruolo che ha molto desiderato, un altro punto di arrivo nella sua ricca galleria verdiana: il Duca di Mantova in Rigoletto.

"Sono felice di tornare in questo Teatro e in questa città che amo molto. Essere diretto per la prima volta nella mia carriera dal Maestro Daniel Oren è un privilegio, ma l’intero cast di questo Rigoletto è straordinario" ha dichiarato il giovane tenore. "Sto apprezzando la regia di Riccardo Canessa e ho ritrovato un’orchestra e un coro di primissimo livello. Per il mio debutto di ruolo non potevo chiedere di meglio". Antonio Poli canterà in due delle tre recite previste, il 28 dicembre per la Prima e il 30 dicembre. (Foto invita dall'ufficio stampa e pubbliche relazioni di Antonio Poli).