Amalfi pronta per la stagione estiva: ricco cartello di eventi

Musica e spettacolo in programma per l'Antica Repubblica Marinara

amalfi pronta per la stagione estiva ricco cartello di eventi
Amalfi.  

Un ricco cartellone di eventi per la città di Amalfi tra grandi classici confermati e nuovi spettacoli in programma. L'antica Repubblica Marinara si prepara ad accogliere i tanti turisti della stagione estiva con spettacoli dislocati nei vari luoghi di interesse cittadino. Si parte questo fine settimana:

Presso l'antico Arsenale della Repubblica sabato 15 giugno, alle 21.00, andrà in scena “Amalfi 839 AD Musical Epico” che narra della nascita della Repubblica Marinara di Amalfi attraverso la storia degli innamorati Antonio e Giovanna, e del cattivo principe Sicardo. Sarà, poi, in scena tutti i mercoledì alle 21.00, fino ad inizio ottobre, il musical “Rebellion”, secondo episodio della trilogia di musical dedicati alla storia della Repubblica e del Ducato Marinaro. L'ingresso agli eventi è gratuito. La X edizione del Salerno Festival Corale è in programma per giovedì 4 luglio alle 21.00. L'evento è organizzato da Feniarco in collaborazione con Arcc.

Piazza Duomo accoglierà concerti e spettacoli musicali. Venerdì 28 giugno alle 21.00 in programma “Poeticanto tra note e versi” di Matteo Schiavone feat. Silver Ladies. Il 30 giugno, alle 21.30 in scena “Il viaggio di NeaCò. Favola in forma di Concerto”, del gruppo NeaCò - Neapolitan Contamination. Venerdì 9 agosto alle 21.30 ad esibirsi sarà la Frankie e Canthina Band, storica band pioniera in Italia del repertorio soul/funky. Atteso il Gran Concerto di Ferragosto con l'Orchestra Sinfonica Claudio Abbado in programma mercoledì 14 agosto alle 21.51. Venerdì 23 agosto alle 21.15 la piazza accoglie Bruno Venturini in “BRUNO racconta … e VENTURINI canta!

In piazzetta di Lone avrà luogo il concerto al tramonto giovedì 1 agosto alle ore 19 con le Ebbanesis: il duo formato da Viviana e Serena, divenute un fenomeno del web con visualizzazioni da record per le loro rivisitazioni in chiave partenopea dei grandi successi internazionali.

Presso piazza Municipio, venerdì 2 agosto alle 21.30, appuntamento con l'Amalfi Summer Fest, dedicato ai più giovani, con il concerto di Tommaso Primo. Domenica 18 agosto ci sarà, invece, il tributo agli U2 con la cover band Achtung Babies. Sempre in loco, sabato 31 agosto in programma lo spettacolo di apertura del Capodanno Bizantino con il concerto a quattro voci di Lello Giulivo, Gianni Lamagna , Anna Spagnuolo, Patrizia Spinosi e Michele Bonè e Paolo Propoli alle chitarre in “Paese Mio Bello, l’Italia che cantava e canta”.

Protagonisti anche i vicoli del centro storico cittadino che nella serata di giovedì 18 luglio si trasformeranno in una scenografia d'eccezione per la pièce teatrale itinerante "Le tarantelle della vita - Storie d'Amalfi e di Amalfitani”. Lo spettacolo, che narra di racconti amalfitani su episodi realmente accaduti, replicherà il 25 luglio, l'8 e il 15 agosto, il 5 e 12 settembre.

Torna anche una grande conferma, il fiore all'occhiello della kermesse di eventi estivi cittadini: Dal 5 al 26 luglio al via con la nuova edizione dell' Amalfi in jazz. Piazza Duomo si trasformerà in un un salotto musicale dove i grandi artisti e maestri della musica jazz italiana si esibiranno durante tutti i venerdì di luglio. La 4 giorni si aprirà venerdì 5 luglio alle ore 22, con Tijuca Quartet, il quartetto formato da Gerardina Tesauro alla voce, Aldo Vigorito al contrabbasso, Rocco Sagaria alla batteria, Marco De Gennaro al piano, con la partecipazione speciale di Sandro Deidda al sax. Il 12 giugno, ore 22, sarà la volta della Casanova Swing Band, con Carmine Granato, Donato Verace alla tromba, Peppe Plaitano al sax, Peppe Picardi al trombone, Marco De Domenico al piano, Giovanni Crescenzi al basso, Pasquale di Lascio alle percussioni, Leonardo De Lorenzo alla batteria.
La penultima serata della rassegna sarà venerdì 19 luglio: appuntamento con i Neri per Caso in “We love The Beatles”. L'evento conclusivo è fissato per venerdì 26 luglio con una delle eccellenze del jazz italiano: Walter Ricci con la sua Big Band presenterà in anteprima il nuovo album “Stories”. Per ricreare una magica atmosfera le luci della piazza durante le serate della rassegna resteranno chiuse, l'illuminazione sarà affidata alle candele presenti sui tavoli dei locali e bar del luogo.