Parte oggi l'ottava edizione dell' Evoli Festival

Tre giorni dedicati alla musica italiana con grandi ospiti e 36 cantanti in gara

parte oggi l ottava edizione dell evoli festival
Eboli.  

Torna oggi l' “Evoli Festival”, la tre giorni dedicata alla musica italiana organizzata nel cuore della città Eboli, in piazza della Repubblica. Appuntamento alle 21 con la prima serata dell'evento ormai giunto alla sua ottava edizione e divenuto fiore all'occhiello del cartellone di appuntamenti estivi cittadini.

La tre giorni è ideata da “Asso music Art”, con la direzione artistica di Claudio D'Eboli. A presentare la kermesse musicale, per il terzo anno consecutivo, ci sarà l’attore comico Massimo Carrino, affiancato dalla bella presentatrice televisiva Stefania Orlando. Tre serate di buona musica, tante novità e ospiti di grande rilievo.

Una grande organizzazione per il festival- concorso ormai conosciuto in tutto il sud Italia. Confermati 36 partecipanti, che si ridurranno a 12 per la serata finale, dopo il voto della giuria presieduta da Marco Rinalduzzi, che non ha mancato di ricordare la grande qualità riscontrata nei partecipanti fin dalle prime selezioni.

Il patron del festival, Claudio D’Eboli, ha confermato poi la presenza di artisti di rilievo: “Grandi ospiti come Tullio De Piscopo, Michele Zarrillo, i Farias, gli Yres e Concetta De Luise, ebolitana vincitrice del New Generation festival di Napoli. Confermiamo anche il premio Alessandro Ignarro, a cui ha aderito il Comune di Roccadaspide, dove si svolge un memorial per ricordare questo sfortunato ragazzo che fu concorrente di Evoli Festival” conclude il direttore arrtistico.

Storica anche la presenza dell’ Evoli Orchestra, in quando tutti i cantanti partecipanti come ogni anno si esibiranno dal vivo, tante le novità anche in merito all’orchestra, in quanto la direzione artistica gli affiderà l’arduo compito delle votazione solo nella serata finale, che saranno sommate a quelle della commissione artistica.

Un deciso sostegno al festival arriva anche da parte dell’amministrazione comunale. Il consigliere e presidente di commissione, Pierluigi Merola ha infatti dichiarato che il festival: “E’ tra i momenti più significativi del territorio, con Eboli al centro. Un evento di cultura e spettacolo, capace di promuovere la città ed il territorio. Frutto di impegno, sacrificio e passione degli organizzatori, a cui l’amministrazione comunale garantisce ogni supporto, si tratta di un appuntamento di cui la città va fiera” conclude il consigliere.