Ladri rubano doni e addobbi natalizi ai bimbi malati di tumore

Volontari di un'associazione erano pronti a portarli nei reparti oncologici: ma li hanno rubati

ladri rubano doni e addobbi natalizi ai bimbi malati di tumore
Caserta.  

Un furto che ha indignato in molti. Un'associazione napoletana, “Diamo una mano”, aveva acquistato addobbi e regali natalizi per rallegrare il natale dei bambini malati di tumore, ospiti del reparto oncologico del Policlinico di Napoli. Avevano acquistato 700 euro tra addobbi e ninnoli natalizi ed erano pronti a portarli ai bambini malati, ad addobbare i reparti, a far sentire il calore del Natale anche a chi non lo vive in famiglia come dovrebbe. Nulla: i ladri hanno ben pensato di distruggere questo bel proposito sottraendo la merce, portando in un primo momento i volontari dell'associazione ad alzare bandiera bianca, manifestando sdegno e frustrazione sui social.
I ladri però non avevano fatto i conti col cuore grande di chi è venuto a sapere della notizia: in poche ore molti hanno voluto aiutare l'associazione permettendogli di ricomprare il materiale e garantire gli addobbi natalizi ai bimbi malati.