Covid, Arcuri: "A lavoro su campagna di vaccinazione"

Le parole del commissario straordinario all'emergenza

covid arcuri a lavoro su campagna di vaccinazione

"E' lontana da noi la conclusione di questa emergenza ma tutto quello che c'e' intorno a noi ci offre qualche conforto e ci fa preparare a cogliere qualche speranza". Lo ha detto il commissario straordinario all'emergenza, Domenico Arcuri.
"Noi ci stiamo preparando alla piu' grande campagna di vaccinazione, ci stiamo occupando della parte organizzativa, della somministrazione e conservazione dei vaccini", ha aggiunto. "Per quanto riguarda il Covid Hotel nessuna regione ha chiesto ai nostri uffici di acquisire ulteriori luoghi per rafforzare la capacita' di risposta. Questo perche' hanno gia' provveduto da se nei mesi scorsi, oppure non ritengono che questo apporto sia necessario". 

Solo l'inizio della campagna di vaccinazione di massa ci consentira' di voltare pagina in questa lunga e drammatica storia che ha afflitto e continua ad affliggere il nostro Paese. Il ministro della Salute la prossima settimana illustrera' i tratti salienti della campagna di vaccinazione, siamo certi che il Parlamento possa comprendere la complessita' di questo piano", ha aggiunto. "Non passi l'idea che si sia portatori di buone notizie, siamo solo portatori del lavoro che stiamo facendo. Il virus e' ancora li, non dobbiamo dimenticarlo e non dobbiamo commettere gli errori che nel passato, anche recente abbiamo commesso. Non possiamo ignorarlo nemmeno nelle feste, il migliore regalo di Natale che possiamo fare a noi stessi e ai nostri cari e' tenere alta la guardia, avere come obiettivo primario il contrasto dell'epidemia". 
(ITALPRESS).